top of page

Come si preparerà l' Atalanta per la stagione 2020/2021

Aggiornamento: 29 giu 2022

L' Atalanta in questi anni ha dimostrato di essere un avversario temibile per molte squadre forti del nostro campionato, ma non è sempre stato così, infatti prima della stagione 2016/2017 (anno in cui si posizionò al quarto posto), l' Atalanta non si era mai qualificata per coppe europee e spesso fu costretta a lottare per la permanenza nella massima serie.




Possiamo però affermare che la Dea è ormai una certezza e anche nella prossima stagione farà di tutto per riconfermarsi e tenere alto il nome della città di Bergamo, in Italia e in Europa. La domanda è, come arriverà l' Atalanta alla stagione 20/21?


Sicuramente La Dea è una squadra piena di giocatori che al loro arrivo avevano fatto bene, ma senza mai brillare veramente, trasformandoli in veri e propri beniamini del pubblico; vedi Duvàn, Zapata e Josip Ilicic.


La dirigenza nerazzura non ha alcuna intenzione di cedere i propri gioellini e se dovesse arrivare un'offerta per uno di loro, saranno sicuramente un osso duro da convincere, di conseguenza si pensa che l' Atalanta non investirà molto nel mercato di entrata quest'estate (quasi autunno).


Rimangono però delle incertezze, come il futuro di Josep Ilicic, Perno di quest'Atalanta che però potrebbe lasciare Bergamo per via della sua età avanzata.

L' Atalanta non ha mai ricevuto vere offerte dal giocatore, però qualora dovesse rendere come ha fatto fin ora, il suo valore potrebbe schizzare alle stelle.


Un altro giocatore dal futuro incerto è Duvan Zapata, che grazie alle sue recenti prestazioni sul rettangolo verde sta facendo molto parlare di se anche all' estero e L' Atletico Madrid sta seguendo il giocatore.



Un altro giocatore esploso a Bergamo è Timothy Castagne, terzino al momento seguito da Napoli e Sevilla, ma l' Atalanta non è intenzionata a trattare per meno di 15 milioni, difficile che parta.


Lo stesso discorso si può fare per Pierluigi Gollini, giovane portiere che è stato sondato da squadre di medio bassa classifica del campionato inglese, l'Atalanta lo valuta intorno ai 20 milioni di euro, anche lui sembra destinato a rimanere.


























111 visualizzazioni

コメント


bottom of page